Ti trovi qui: Home » Archivio notizie

La notte del lavoro narrato

Un racconto lungo una notte. E’ questo lo spirito de “La Notte del Lavoro Narrato” che si terrà anche a Modena, come in tante altre città italiane, la sera di mercoledì 30 aprile.
>> locandina

Una rete di associazioni si è costituita per promuovere l'iniziativa:  Officina Emilia , i sindacati  Cgil - Cisl - Uil  e le loro federazioni dei pensionati e dei metalmeccanici, la Rete degli Studenti ,  Officina Danza Studio , il  Centro Luigi Ferrari .

Due le sedi e un bus: il Centro Sociale Anziani-Orti Buon Pastore, Officina Emilia e un bus per collegare nel racconto del lavoro - e dei tanti lavori, di chi il lavoro ce l’ha, di chi aspira ad averlo e di chi come gli studenti lo immagina solo - tutte le generazioni: giovani, adulti e anziani.

Il programma: due luoghi e un bus

"La notte del lavoro narrato" a Modena si apre al Centro Sociale Anziani e Orti di Buon Pastore [in via Panni 202] alle ore 20 con una maratona di letture dedicate al lavoro: lavoro dipendente, lavoro autonomo, lavoro precario, lavoro che non c’è, lavoro professionale, lavoro d’impresa, lavoro sicuro, infortuni sul lavoro, cattivi lavori, buon lavoro!

Dalle ore 22.30 si prosegue  a Officina Emilia [in via Tito Livio 1], dove continueranno le letture, ci saranno video-proiezioni, musica con i curatori della rassegna Novemetis  [improvvisazioni per chitarra e percussioni], insieme a esibizioni di danza contemporanea a cura di Officina Danza Studio e dove sarà presentato il progetto fotografico di  Simona Hassan  “[Dis]occupazione giovanile italiana. Italians Do It Better”.
>> bozza del programma

Nella notte del lavoro narrato si va in bus cantando con le Gio's Sisters! 
Per connettere narrazioni e luoghi ci sarà un autobus urbano, che la sera del 30 aprile partirà da Officina Emilia alle 19.30, direzione Orti Anziani, per poi ritornare a Officina Emilia alle 22.30. Canti sul lavoro dalle voci delle Gio's Sisters.

Per usufruire del servizio occorre compilare un modulo di prenotazione. Il costo è di € 1,20 a viaggio, come una qualsiasi corsa urbana.
C'è tempo per registrarsi fino alle ore 13 di lunedì 28 aprile 2014. Il servizio verrà attivato solo se si raggiungeranno 35 prenotazioni.
>> modulo di prenotazione

[Ultimo aggiornamento: 30/09/2015 17:31:45]